Elezioni 2013: chi ha vinto? Ecco il mio punto di vista….

In Italia capita anche questo, ovvero dopo avere tenuto le elezioni politiche ad oggi, 28 febbraio 2013, non esiste la possibilità di governare il nostro Paese. In verità le responsabilità vanno distribuite fra tutti. Prima di tutto vanno ascritte ai nostri rappresentanti che non hanno voluto modificare una legge elettorale davvero pessima, pur avendo tutto il tempo di farlo e definita dallo stesso ideatore un "porcellum". In secondo luogo, anche gli elettori hanno una buona parte di responsabilità per non essersi ribellati prima a questo scippo legalizzato di democrazia. Del resto il Parlamentonazionale è … Continue Reading ››

Perché votare Rivoluzione Civile

Io voterò Rivoluzione civile perché mi identifico in questo progetto che si pone in netta discontinuità con il presente assetto politico; progetto dove convergono e vengono affrontati i grandi temi in cui la nostra società di dibatte: Lavoro, qualità della vita, pace, solidarietà, autodeterminazione e un futuro sostenibile. Sotto altro aspetto ritengo che per essere un bravo politico non basti essere un bravo cittadino. La politica nella quale credo è quella fatta da persone normalissime che hanno capacità e un valore aggiunto ovvero possedere conoscenze e sensibilità che non si possono improvvisare ma che per me sono indispensabili per farle … Continue Reading ››