Ritorniamo ad essere sardi cittadini del mondo con… “Madre Natura”.

Le periodiche e tragiche calamità che distruggono la nostra esistenza e la intaccano nei sentimenti più vivi e profondi non possono consentirci di attendere ancora... Le risposte che la nostra dirigenza ha dato sono inconcludenti e dannose poiché espresse da una classe politica mediocre e piccina che farraginosamente determina tutta una serie di azioni per mitigarne gli effetti che, molto spesso, sono  peggio del male che si vorrebbe curare... Dobbiamo porre delle priorità una volta per tutte. E fra queste la prima è senza dubbio la salute e la qualità di vita. A questo proposito si pone il problema di quali soluzioni declinare … Continue Reading ››

Sardegna: ecco l’ennesimo disastro annunciato…

I COMMEDIANTI DELLA POLITICA HANNO RESPONSABILITA' DEL DISASTRO, INFATTI CHI OGGI GRIDA ALLA FATALITA' IERI HA APPROVATO PROVVEDIMENTI CHE DEMOLISCONO TERRITORIO

E IL COMUNE DI CAGLIARI CHE VUOLE COSTRUIRE UN QUARTIERE DOVE C'ERA UNO STAGNO...
"I rappresentanti delle istituzioni la smettano di recitare il ruolo dei commedianti che accorrono sul luogo delle tragedie, fanno sopralluoghi e promettono stanziamenti mentre continuano ad approvare programmi edilizi e urbanistici che sfasciano il territorio come ha fatto il governatore della Regione Sardegna Cappellacci". Lo dichiarano in una nota congiunta il Presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli e i due rappresentanti regionali dei Verdi sardi Roberto Copparoni … Continue Reading ››	

I cittadini vogliono conoscenza e cultura…

Le recenti visite guidate realizzate dall'Associazione Amici di Sardegna in collaborazione con Sardegna Sotterranea e il Gruppo speleologico Cavità cagliaritane confermano che i cittadini hanno desiderio di conoscere e apprezzare la storia e la cultura della propria terra... A conferma di ciò il numero e la partecipazione delle persone che seguono le nostre iniziative è davvero significativo. L'unica nota dolente è data dalla circostanza che l'amministrazione comunale di Cagliari ignora tutto questo normalissima domanda che nasce dal basso. Eppure i dati da noi forniti sono decisamente importanti e le positive ricadute nella popolazione sono verificabili. Speriamo che l'Assessore Barbara … Continue Reading ››