I cittadini vogliono conoscenza e cultura…

Le recenti visite guidate realizzate dall’Associazione Amici di Sardegna in collaborazione con Sardegna Sotterranea e il Gruppo speleologico Cavità cagliaritane confermano che i cittadini hanno desiderio di conoscere e apprezzare la storia e la cultura della propria terra… A conferma di ciò il numero e la partecipazione delle persone che seguono le nostre iniziative è davvero significativo. L’unica nota dolente è data dalla circostanza che l’amministrazione comunale di Cagliari ignora tutto questo normalissima domanda che nasce dal basso. Eppure i dati da noi forniti sono decisamente importanti e le positive ricadute nella popolazione sono verificabili. Speriamo che l’Assessore Barbara Argiolas ritorni su i suoi passi e decida di rivedere le sue “posizioni” e aprire la gestione della cultura e del turismo alla società civile di cui tante Associazioni ne sono espressione. Questi importanti settori del sistema non possono essere calati dall’altro ma compresi, partecipati e vissuti da tutta la comunità che è, e deve sempre restare, una protagonista di ogni ipotesi di sviluppo sostenibile e di valorizzazione integrata di un territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *