Impediamo la realizzazione della discarica di Decimomannu

Impediamo la realizzazione della discarica di Decimomannu

La discarica di Pranu Mannu, nella Piana del Cixerri insiste su di un’area a forte vocazione naturalistico ambientale e storico archeologica dove sono presenti importanti fonti di acqua naturale e posta in prossimità della riserva naturale di Monte Arcosu del  WWF.

La discarica si estenderebbe su una superficie di 47.800 mq per il conferimento di circa 500.000 metri cubi di rifiuti, tra cui anche rifiuti speciali e persino fanghi rossi sicuramente incompatibili con la qualità della vita dei residenti e di ogni forma di vita.

Il Comitato spontaneo antidiscarica  a cui  i Verdi, Ecologisti e Reti civiche hanno aderito dalla sua costituzione, denuncia l’inopportunità di promuovere ancora una volta progetti nefasti e devastanti per le aree di interesse.

Per questo motivo si chiede di voler impedire la realizzazione di questo impianto e di voler bloccare l’avvio dei lavori.

Per questo motivo questo pomeriggio alle ore 15,00 una Delegazione composta da Domenico Finiguerra, coofondatore degli Ecologisti, Reti civiche e Verdi europei, Elisa Scarano coopresidente dei Giovani Verdi e Roberto Copparoni, referente locale dei Verdi della Sardegna, incontrerà nell’aula consiliare di Decimomannu i rappresentanti del Comitato antidiscarica e la cittadinanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − otto =