A Cagliari una nuova ONG

 Centro Polivalente di Amèlia Rodrigues (Stato di Bahia)

Il Ministero degli Affari Esteri riconosce una nuova ONG della Sardegna

 

 

Il Ministero degli Esteri ha conferito il proprio riconoscimento all’Associazione sarda "Amici Senza Confini ONUS" e, per effetto, l’Associazione che userà anche l’acronimo ASECON, potrà qualificarsi ONG (Organizzazione Non Governativa)  per svolgere, ai sensi dell’art 28 dela legge n. 49/87, le seguenti tipologie di attività:

 

  • 1) Realizzazione di Programmi nei Paesi in via di sviuppo;
  • 2) Formazione in loco di cittadini dei P.V.S.;
  • 3) Informazione;
  • 4) Educazione alo sviluppo.

 

Questo importante riconoscimento, premia un lavoro sviluppato i questi anni di attività, svolte principlamente nella Repubblica Federativa de Brasile, Stato di Bahia, rispetivamente nelle città di Salvador e di Amèlia Rodrigues.

 

Attualmente le ONG sarde riconosciute a livello governativo sono due:

– OSVIC con sede ad Oristano

– ASECON con sede a Cagliari

 

La sede regionale è a Cagliari in via San Lucifero n 38 tel e fax 070/651884

E mail http://amicisenzaconfini@yahoo.it/

0 commenti su “A Cagliari una nuova ONG”

  1. Un grande salutto amici senza confini.

    Siamo un gruppo de persone que lavoriamo al socciale particulermente in proggetti di svilupo agropecuario col contadini del Guatemala.
    Il nostro empegno piu forte sono le donne contadine indigene e i giovanni.
    fino addesso lavoriamo in una instituzione statale hce ofre credito per comperare la terra ai gruppi di contadine organizate, ma il nostro ovvietivo e costruire una ONG _Fundazione que posa offrire diversi servizzi a diversi gruppi contadine individuati per contribuire al loro svilupo.

    Vogliamo avvere rilazionamento con ONG di altri paesse en primeramenti con quelli del sud per condividere l’esperienza.

    il mio número telefonico e 502/41018894
    e-mail: reneorlandomunoz13@yahoo.es
    metiendoelcaite@yahoo.es

  2. Salve,
    volevo segnalarvi un’altra ONG a Selargius (CA).
    CISV Sardegna.

    Di seguito una breve descrizione della CISV

    Favorire l’autosviluppo delle comunità locali è la mission della ONG CISV, impegnata nella lotta contro la povertà e per i diritti umani. Ha sede a Torino, a Oleggio e a Cagliari e in 12 paesi del mondo, in Africa (Benin, Burkina Faso, Burundi, Guinea, Mali, Niger, Senegal) e in America Latina (Brasile, Colombia, Guatemala, Venezuela, Haiti) dove interviene nei settori della microfinanza rurale, delle risorse idriche, dell’agricoltura e allevamento, dei diritti umani, dell’alfabetizzazione, della formazione professionale, dei diritti dell’infanzia e del turismo responsabile. In questi interventi ricerca la partecipazione attiva delle popolazioni e la collaborazione con le associazioni locali.
    In Italia svolge attività di educazione animazione e dialogo interculturale per docenti e studenti nelle scuole di ogni ordine e grado, offre proposte di volontariato internazionale e realizza campagne di sensibilizzazione, propone percorsi formativi e gestisce spazi e iniziative dedicati ai giovani, si occupa di protezione sociale di rifugiati e richiedenti asilo e collabora in Italia con le associazioni di migranti dal Senegal per il rafforzamento della loro presenza nella società italiana e per progettare insieme cosviluppo nel paese d’origine.
    È attiva nel settore della Educazione allo Sviluppo e alla cittadinanza mondiale dal 1988, anno in cui ha ottenuto la dichiarazione di idoneità dal Ministero Affari Esteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *