mare-malu-entu-spiaggia

Escursione all’Isola di Malu Entu, domenica 28 giugno 2015!

Domenica 28 giugno 2015 l’associazione “Amici di Sardegna ONLUS“, in collaborazione con “Mare Mania di Putzu Idu“, organizza una esclusiva visita guidata all’isola di Malu Entu.

Isola di Malu Entu, un’emergenza archeologica poco conosciuta:

L’isola di Malu Entu un tempo era assai più grande e fu abitata sin dal neolitico, nei secoli poi diverse popolazioni vi abitarono stabilmente e fra queste prima di tutti i nuragici che realizzarono un nuraghe bilobato delimitato da un piccolo terrazzamento e, poco distante, persino un pozzo. Vicino si trovava anche una grande e successiva villa romana, descritta dal canonico Spano e da La Marmora.

costruzioni-a-malu-entu

Diversi secoli dopo, arrivarono persino i monaci, i quali molto probabilmente edificarono anche un piccolo eremo, da allora l’isola è stata lasciata preda dell’incuria e dell’indifferenza che colpiscono così tante aree della nostra isola. Pensate che malgrado l’isola sia piena di reperti archeologici, che attendono di essere catalogati e studiati,  non risulta vi siano mai stati effettuati degli scavi scientifici!

muro-a-malu-entu
Muro lungo 12 metri sull’isola di Malu Entu

L’isola di Malu Entu dal punto di vista naturalistico:

Dal punto di vista naturalistico l’isola e quasi del tutto costituita da roccia granitica ed è ricca di interessantissime specie endemiche sia animali che vegetali. Questi e tanti altri aspetti vi saranno illustrati da esperte Guide abilitate che vi accompagneranno in tutto il corso della giornata.

uccello-malu-entu

 

Guarda TUTTE LE FOTO dell’ultima visita guidata che abbiamo fatto a Malu Entu!

Programma della visita a Malu Entu:

  • ore 7:45 – Appuntamento in piazza Matteotti angolo via Sassari (lato parcheggi ferrovie)
  • ore 8:00 – Partenza da Cagliari
  • ore 10:00 – Partenza da Putzu Idu con imbarco su di un battello. Attenzione: Per salire sul battello è necessario entrare in acqua per questo è bene indossare pantaloncini e calzature da spiaggia
  • ore 10:20 – Arrivo all’Isola e sosta in spiaggia (Chi vuole può effettuare una visita guidata della durata di 2 ore lungo il perimetro dell’isola)
  • ore 13:00 – Pausa per il pranzo al sacco
  • ore 15:00 – Passeggiata a Cala Maestro
  • ore 16:00 – Imbarco sul battello e rientro a Putzu Idu
  • ore 17:.00 – Visita alla colonia Felina di Putzu Idu
  • ore 20:00/ 20:30 – Rientro a Cagliari

gommone

E in caso di condizioni metereologiche avverse?

Nel caso le condizioni meteo dovessero impedire la traversata è previsto un percorso alternativo nella penisola del Sinis (San Salvatore, Monti prama, Oasi di Seo, Capo San Marco, Sa mesa Longa, Tonnara di Su Pallosu).

Abbigliamento:

Sono consigliate scarpe sportive (trekking o da tennis) per coloro che voglio effettuare l’escursione sull’isola, costume da bagno, creme solari, ombrellone, binocoli, macchina fotografica, cappellino e tanta acqua). Si ricorda che sull’isola non vi è alcun tipo di servizio.

Contributo per l’escursione:

  • Contributo soci Amici di Sardegna: 40 €
  • Contributo soci escursionisti: 50 €.
  • Per coloro che si facessero direttamente trovare a Putzu idu il contributo è rispettivamente di 30 € per i soci o di 35 € se soci escursionisti.

Il contributo comprende: assicurazione, (quota associativa per i soci escursionisti), materiale divulgativo, bus, traghetto, assistenza e guida di professionisti abilitati G.T. e G.A.E dalla R.A.S.

Il contributo potrebbe aumentare nel caso non dovessero raggiungere i 19 posti del pullmino. A tutti i partecipanti sarà data un pubblicazione sul’isola in omaggio.

Per maggiori  informazioni e prenotazioni (entro la mattina di venerdì giugno 2015):

Tel. 070/651884 – 3383187899 – Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − 3 =