prospezioni-mar-di-sardegna

Progetto di prospezione geofisica al largo della costa nord-occidentale della Sardegna

Cari amici Vi segnaliamo che una comune amica ha trovato un Progetto di prospezione geofisica al largo della costa nord-occidentale della Sardegna – zona marina E denominato “d 2 E.P-.TG“. Il Proponente è TGS – NOPEC (NOrwegian Petroleum Exploration Consultants, società norvegese quotata alla borsa di Oslo, che si occupa proprio di prospezioni geofisiche per le compagnie petrolifere di tutto il mondo: “provides multi- client geoscience data to oil and gas Exploration and Production companies worldwide “). Presentato in data 05/02/2015.

Il progetto prevede l’acquisizione di circa 7818 km di linee sismiche 2D e la successiva acquisizione di dati attraverso indagini geofisiche 3D su un’area di circa 6000 km2 nel mar di Sardegna zona E .

Territori ed aree marine interessati:

Regioni: Sardegna

Province: Sassari e Oristano

Comuni: Stintino, Oristano, Bosa, Tresnuraghes, Olbia, Cuglieri, Alghero, Porto Torres, Sassari, Narbolia, San Vero Milis, Villanova Monteleone, Magomadas

Aree marine: Mar di Sardegna

Scadenza presentazione osservazioni: 06/04/2015 Stato procedura Istruttoria tecnica CTVIA

Avviso al pubblico su “La Repubblica” del 2 febbraio 2015.

Osservazione della Regione Sardegna in data 27/05/2015

Da quanto esposto possiamo affermare che la pratica è ancora tra le VIA in corso. Pertanto diamoci tutti da fare per saperne di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × quattro =