Reportage dall’Isola di Pasqua

 

 

 

Posso dire di avere realizzato un sogno.

 

Da tanti anni desideravo visitare questa leggendaria isola, chiamata "Rapa Nui" posta a circa 4.000 kl dalla costa del Sud America, in mezzo all’oceano pacifico, nel mare della polinesia.

Grazie all’iniziativa di Nanni Ganau, che fin dall’anno scorso ha programmato nei dettagli questo viaggio, ho potuto vedere e toccare con mano le bellezze di questa incredibile isola.

Nei prossimi giorni pubblicherò dei pezzi riguardanti alcuni fra gli aspetti più suggestivi di questa isola.

Pensate che anche qui, a circa 20.000 kl dalla Sardegna ho trovato della sardità…

Non scherzo e non parlo solo delle incredibili affinità che ci sono fra la nostra cultura neolitica e nuragica della Sardegna, con quella di Rapa Nui, ma anche di un personaggio locale, la guida Richard Gallois, che per due mesi ha visitato la nostra terra, ospite della famiglia Locci di Bosa Marina, e di tante altre cose… 

Ora, nonostante sia appena arrivato e ancora un po’ stanco e stordito dal lungo viaggio, pubblico subito delle immagini per rendervi partecipe di questa incredibile avventura.

Un caro saluto a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *