Sito archeologico di Teccu (Barì Sardo): presentata alla Procura di Lanusei una denuncia contro ignoti

Oggi è stato presentato un esposto denuncia alla Procura di Lanusei e inviato per conoscenza al Sig. Ministro per i Beni Culturali, al Comandante del Nucleo Tutela Beni Culturali del Corpo Arma dei Carabinieri di Sassari, al Comandante del Corpo di Vigilanza ambientale Regione Sardegna. Speriamo serva per fermare i lavori e far riflettere l’Amministrazione comunale sulla necessità di diversificare l’intervento per la realizzazione di un galoppatoio a Teccu (Comune di Barì Sardo) in area archeologica…e identitaria

https://www.facebook.com/groups/300723136627517/permalink/489822497717579/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − quattro =