Archivi categoria: Comunicati Stampa

Comunicati stampa dell’associazione Amici di Sardegna ONLUS

Il Cammino del Diavolo

Domenica 6 gennaio l'Associazione Amici di Sardegna organizza un'escursione lungo il cammino del diavolo che avrà come tappe fondamentali la torre del Poetto e l'incavo della Sella del Diavolo. Un percorso affascinante e suggestivo con panorami mozzafiato, giunti alla torre del Poetto faremo un brindisi di buon anno. Durante l'escursione percorreremo anche gli antichi gradini intagliati nella roccia calcarea. Abbigliamento comodo, scarpe da trekking o scarponcini da tennis con suola non liscia. Appuntamento ore 09,30 a Marina Piccola (fronte bar Aurora). quota di partecipazione 8 euro, i soci 5 euro Per info e prenotazioni Associazione Amici di Sardegna mail: amicidisardegna@tiscali.it; tel. 3383187899; WhatSapp 3273672366 Continue Reading ››

Dal TRAMONTO ALL’ALBA rassegna fotografica inedita

Dal TRAMONTO ALL’ALBA rassegna fotografica inedita da una parte all’altra dell’obiettivo attraverso elementi di natura immortalati e raccolti per  voi da ROSARIO presso il GoDiVa bistrot di Selargius nella via Gallus N° 59,  dal 6  Al 13 DICEMBRE.

Gli Amici di Sardegna vi segnalano questa bella iniziativa di Rosario Monzo che merita di essere conosciuta e apprezzata. Vi aspettiamo!  

Migrantour Cagliari: Incontro con i Giornalisti della Sardegna

  “Le nostre città invisibili. Incontri e nuove narrazioni del mondo in città”, progetto di educazione alla cittadinanza globale che ha come obiettivo il contrasto di rappresentazioni scorrette e discriminanti delle migrazioni e della diversità culturale  

Nel teatro della Comunità della Parrocchia di Sant'Eulalia si è tenuto un incontro organizzato dall' Ordine dei Giornalisti della Sardegna valido ai fini della certificazione formativa sul tema "Migrantour; le nostre città invisibili", L'incontro coordinato dal Giornalista Luigi Almiento, Segretario dell'O. d. G.  della Sardegna ha visto la partecipazione di Roberto Copparoni, presidente dell'Associazione Amici … Continue Reading ››

Salviamo il Museo del Bisso. Salviamo la nostra memoria.

Da diversi anni Chiara Vigo, l’unico Maestro di Bisso ancora vivente, sta lottando con tutte le sue forze per non perdere la memoria del nostro passato legato alle antiche tecniche di lavorazione della “Seta di Mare”, così come un tempo veniva chiamato questo leggendario e prezioso prodotto: il Bisso.

Questa ancestrale tecnica era diffusa in diversi paesi che, soprattutto si affacciavano nel bacino Mediterraneo. Poi, nel tempo, con l’avvento della industrializzazione e del consumismo si è persa la memoria di un prodotto che definirei “Sacro” e che veniva … Continue Reading ››