Archivi tag: perch

Ecco perchè ha vinto Capperlusconi!

 

Vittoria della destra alle ultime elezioni regionali in Sardegna:

un successo preannunciato?

 

"Adesso quelli dell'Alitalia li manderanno tutti a casa, "ma ci pensa un sacco di gente che perde il lavoro" , dice un signore ad un altro signore.

Ma sì giusto così, ha fatto proprio bene Berlusconi, non vogliono più lavorare e fanno scioperi? Tutti a casa!"al dialogo poi si aggiunge una terza voce, quella … Continue Reading ››

Ti chiedo il voto perchè…

 

 

Cari amici, come sapete sono candidato per il Consiglio regionale della Sardegna e chiedo il vostro voto perchè voglio portare dentro il Palazzo le istanze della gente che non è stata rappresentata adeguatamente e che, nonostante tutto, lotta silenziosamente per avere una Sardegna diversa, migliore più giusta, più equa. Pur essendo da tanti anni impegnato nel sociale non ho mai ricoperto alcuna carica pubblica elettiva.

Mi presento sostenendo Renato Soru come Presidente della Giunta Regionale, nella lista civica Rosso Mori,  nella convinzione che, attraverso il vostro voto, possa avere la forza … Continue Reading ››

Ecco perchè è bene scegliere Soru

Giusto per dirimere qualche dubbio...

 

Da V. Mura, P. Piu e N.Ganau riceviamo e volentieri pubblichiamo.

 

In Sardegna l'informazione è faziosa e dipendente da gruppi di potere e mira a disinformare l'opinione pubblica. Internet può essere un'alternativa valida per aggirare le censure e i bavagli. 

 

Leggere per credere e magari divulgare

 

Meglio Soru...facciamo girare!!!

 

 Il debito totale del bilancio regionale è stato ridotto, in 4 anni, di oltre 2400 milioni di euro. In … Continue Reading ››

Perchè non facciamo queste cose?

 

L'ambiente è un bene comune che non appartiene ai partiti ma alle persone.

Le risorse ambientali non possono essere fossilizzate e "musealizzate":

l'uomo può e deve convivere con gli altri organismi.

Perché ciò avvenga devono essere convertite le attività economiche verso modelli di integrazione dell'uomo nei cicli naturali. Così come é sempre stato.

Su questa strada … Continue Reading ››

Perchè scelgo l’Arcobaleno

Da anni assistiamo impotenti alla spasmodica corsa verso il grande centro.

La destra delle libertà, mediatica, padronale e al tempo populista, diventa centrista, attratta dall'area dei "popolari europei", la sinistra quella dei democratici veltroniani, attratta da un duopolio partitico fa' altrettanto e l'idea di centro, peraltro affatto ostile al Vaticano, pervade una buona parte degli italiani e degli schieramenti di cui sopra, nella convinzione che la partita, alla fin fine, venga fatta dalla somma dei voti che provengono dal variegato quanto fluttuante, centro. Come a voler ricercare un "male minore" che non affatichi troppo la mente … Continue Reading ››