Archivi tag: ovvero

W l’Italia: ovvero un Paese che sorride, senza futuro.

Nel mondo vi sono circa 200 Stati e la democrazia sembra essere il modello politico più presente, anche se vi sono Paesi come l'Italia dove questo regime sembra essere più formale che sostanziale.

Dico questo perché sono tanti troppi i casi di cattiva politica che tutti i giorni osserviamo.

Premetto che questa non vuole essere - almeno ci provo! - una lettura politicizzata del nostro Paese, ma solo una semplice osservazione di alcuni significativi episodi che danno il senso e la portata del mio pensiero.

Partendo dai principi … Continue Reading ››

Il fattore C, ovvero VeltrosConi e BerlusCsoru

In politica, come è noto, quasi tutto è opinabile. Peraltro, questa scienza, molto imperfetta, condiziona sempre più la nostra esistenza perché da quando abbiamo deciso masochisticamente di affidare il bene comune, o di farci espropriare la gestione della "res pubblica" dalla politica o meglio ai "signori della politica", i nostri margini di autonomia si sono sempre più ristretti e la precarietà regna sovrana.

Come in un fumetto della Marvell, il mitico Devil e l'uomo Ragno combattono il medesimo nemico, Doctor Strange. Il primo lo combatte in campo nazionale e il secondo lo avversa in un … Continue Reading ››

Personaggi in cerca di autore, ovvero l’affannosa ricerca di un leader

La corsa è iniziata...la poltrona attende di ospitare un nuovo leader. Chi sarà?

Pur essendo un uomo proveniente da una "certa area politica" che ritengo illuminata, ecologista e moderata" credo che il nome del nostro futuro leader non sia tanto importante.

Invece quello che è importante è sapere quali sono i valori, le competenze e le aspettative di questo personaggio.

Infatti potrebbe chiamarsi Mario Pistis, Efisio Floris, Antioco Murtas....

Per me la … Continue Reading ››

La strada della morte, ovvero s.s.195


Ieri pomeriggio un gruppo di residenti ha manifestato, con cartelli e striscioni in localtità Su loy, per la grave situazione venutasi a creare a seguito del lavori, paradossalmente chiamati di "messa in sicurezza" della strada statale. La scelta di Su loy è stata particolarmente indovinata. Infatti il traffico proprio in questo punto rallenta per via di una bretella stradale che obbliga tutti i veicoli a transitare a passo d'uomo. Immaginate ieri cosa è stato nell'ora di punta! Un'ambulanza ha trovato grande difficoltà nell'incunearsi fra gli opposti flussi di traffico per raggiungere un pronto soccorso di Cagliari, nonostante avesse le sirene spiegate. Il … Continue Reading ››