La festa della Sardegna

Anche quest'anno organizziamo alcune manifestazione per celebrare la ricorrenza della Festa della Sardegna del 28 aprile.

Per questa edizione abbiamo deciso di collegare la manifestazione al ruolo della stampa periodica e della comunicazione più in generale.

Con l'amico Marco Porcu abbiamo organizzato un ricco calendario di eventi con un'esposizione di periodici della Sardegna dal 1793 ad oggi e due dibattiti. Il primo su "Sa die" con il Presidente della Provincia di Oristano  Pasquale Onida, Amministratori e giornalisti fra cui Gianni Ledda e Marco Porcu. Il secondo sulla Stampa Periodica Regionale con gli interventi di … Continue Reading ››

Alex Langer

 

C'è stato in Italia un uomo politico-impolitico che ha avuto il coraggio di guardare alla presenza umana sulla terra e alla convivenza fra persone e genti diverse con una intelligenza profonda e una generosità di sentimenti che i tempi stretti e la selezione al ribasso della politica di norma escludono.

E' stato Alexander Langer, che ha fatto tesoro di una formazione famigliare e regionale incline all'uso di più lingue, al confronto di più popolazioni e tradizioni, all'ingombro e all'invito dei confini. Quando ha deciso di uccidersi - a Firenze, in … Continue Reading ››

Chi sono i Verdi

È scritto nella "Dichiarazione sui principi ispiratori" della Federazione dei Verdi:

L'ambiente è il mondo vitale del nostro pianeta, il sistema di relazioni fisiche e sociali che lega tra loro gli umani; le altre specie animali, la natura, le cose.

  • Verde è chi assume la tutela dell'ecosistema come ragione della propria identità,
  • Verde è chi vede nella crescita economica, imperniata sullo sfruttamento più intenso ed esteso della natura e del lavoro umano, la causa originaria dello stato di degrado del nostro pianeta,
  • Verde è chi ritiene che le grandi migrazioni e il riprodursi di conflitti locali e … Continue Reading ››

Il pianto del coccodrillo

Il pianto del coccodrillo

Anche se molti di voi saranno stanchi di sentire parlare di politica, vista l'abbuffata di questi mesi, credo sia in ogni modo importante fare una serie di riflessioni al riguardo.

Il voto del 13 e 14 aprile ha cancellato un pezzo di democrazia.

Pur chiamandolo come si vuole, questa circostanza ci ha reso orfani di qualche cosa.

Il piatto della bilancia politica nazionale non conosce più equilibri.

Questo mi sembra un fatto assai grave per tutti, anche per coloro che oggi gioiscono … Continue Reading ››