La magia è una cosa seria!


                                

Nella foto da sinistra:  Silvan, Tony Binarelli e Alfredo Barrago                       

 

 

L'illusionismo, si sa, è la scienza dell'effimero che poi, tanto effimero non è, visto gli interessi che solleva e il volume di soldi che annualmente questo settore richiama. Tanti di quei soldi che potrebbero essere paragonati a quelli necessari per un assestamento di bilancio nazionale. Un piccolo "tesoretto" di cui tanto si parla in questo periodo!

 

Che la nostra società abbia bisogno di certezze, questo è fuori dubbio, considerata la precarietà e l'aleatorietà della … Continue Reading ››

Un esempio di incoerenza nella PA.


 

 

Nei giorni scorsi è stato pubblicato nel sito della regione (http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_19_20070716121005.pdf) un bando per la procedura di ammissione al corso di II livello per "Mediatore/Mediatrice di Pace" (Peacekeeper) rivolto a giovani disoccupati e inoccupati da selezionare su di una serie di requisiti, fra cui aver avuto delle esperienze nei settori di riferiemento, attività di volontariato, nonché manifestare la propria volontà a partecipare a dei campi di lavoro in aree pericolose e fra queste aree vengono  citati espressamente il Sud America e l'Asia. … Continue Reading ››

Le strade dell’egoismo.


 

Le recenti polemiche, sollevate dalla messa in sicurezza della strada statale 195, fa emergere con forza il problema di uno dei mali peggiori della società sarda: l'egoismo.

Per illustrare il mio pensiero mi riferisco ad una vicenda che può essere benissimo adattata a tante strade della Sardegna, dalla 131, alla Olbia Siniscola, per finire all'orientale sarda.

 

Da anni i residenti i delle lottizzazioni lato costiero del Comune di Capoterra chiedevano che la rete stradale venisse messa in sicurezza.

Continue Reading ››

Tuvixeddu: direzione obbligata?


 

 

Forse non tutti sanno che a Cagliari, nel quartiere di Sant'Avendrace insiste la più estesa necropoli fenicio punica de Mediterraneo. Da circa 11 anni tutta l'area è stata chiusa al pubblico per via di interminabili contenziosi e incredibili vicende. In verità tutta l'area è zona archeologica e non si comprende come mai i vincoli della Regione riguardino solo un parte dell'area e per essere più precisi quelli dove l'impresa Cualbu sta operando. Nell'altra, in quella esclusa, che si affaccia proprio sulla laguna di Cagliari e che fa capo all'immobiliare di Zoncheddu, si stanno costruendo palazzi … Continue Reading ››

Piani e strategie per Cagliari pensando alla Sardegna

 

 

Da tempo si parla di piani, strategie e progetti per il futuro di Cagliari e, più in generale, della Sardegna.

Peraltro, mentre si discute con convinzione di "scenari possibili" e si cercano di declinare forme di democrazia "dal basso" (partecipata e condivisa) si continua, "dall'alto", a costruire e ignorare, deturpando con danni irreversibili le risorse storico archeologiche e naturalistico ambientali che il nostro territorio ancora possiede, con l'avvallo di molti amministratori, di destra e di sinistra,.

 

Giusto per … Continue Reading ››